Piscine e solarium Napoli: abbronzarsi in sicurezza

Che c'è di meglio di piscine e solarium Napoli? Ci siamo, l’estate è alle porte. Prima delle vacanze vere e proprie, però, possiamo cominciare a concederci qualche piccolo diversivo durante il week-end, magari in piscine e solarium Napoli. Così ricominceremo a familiarizzare con l’acqua e potremo sfoggiare una bella abbronzatura dorata dai primi giorni di caldo.

Meglio ancora se la struttura in cui vogliamo trascorrere il nostro tempo è un hotel con centro benessere, una spa con hotel oppure ha una spa con piscina: oltre a prendere il sole e nuotare possiamo anche concederci qualche trattamento estetico o qualche massaggio rilassante.

Piscine e solarium Napoli: relax e sicurezza

Una vota trovato il centro benessere con piscina dei nostri sogni, passiamo all’abbronzatura. Sappiamo ormai da tanti anni che il sole può essere dannoso e che non possiamo esporci senza le adeguate protezioni. Ma, nello specifico, come possiamo avere una bella abbronzatura dorata senza rischiare fastidiose scottature ed in piena sicurezza?

  1. Occhio all’orologio

Dopo l’inverno in cui siamo stati ben coperti e abbaimo lasciato fuori dai vestiti meno centimetri possibile di pelle, è meglio evitare lunghe ore al sole all’inizio della bella stagione. Soprattutto se hai i capelli biondi o rossi, la carnagione chiara e le lentiggini. Insomma, se appartieni ai famosi fototipi 1 e 2 devi tenere d’occhio l’orologio per evitare scottature. Se riesci ad esporti al sole gradualmente, la tua pelle ti sarà molto grata e svilupperà un’abbronzatura naturale e dorata.

  1. Occhio al cielo

Questo consiglio è un mantra da diversi anni: devi evitare di esporti al sole nelle ore più calde della giornata. In sostanza, devi tenere d’occhio il mezzogiorno: quando il sole è a picco, comincia a pensare di fare una pausa.

  1. Occhio ai più piccoli

    Se hai optato per un hotel con piscina per bambini, ricorda che i più piccoli, fino ad un anno, non hanno bisogno della tintarella. E anche dopo devono essere protetti con una crema pensata per loro, con uno schermo solare molto forte. La loro pelle, infatti, è molto delicata e le scottature sono pericolose, oltre che molto dolorose.

  1. Occhio alla cera

Hai deciso per un albergo con centro benessere e ti sei concessa qualche piccolo extra? Ricorda che la depilazione rende la pelle più sensibile, soprattutto quella effettuata con la cera (a caldo o a freddo). Niente paura: basta lasciar passare almeno 24 ore tra lo strappo e l’esposizione al sole e non avrai problemi.

  1. Occhio allo specchio

Non c’è niente di peggio che guardarsi allo specchio dopo una giornata trascorsa in piscine e solarium Napoli  e trovarsi rosso peperone. In effetti, le zone più delicate, che devno essere protette con uno schermo solare, sono il naso, le labbra, il collo ed il decollete. Una crema solare con un filtro medio può evitarci l’imbarazzo.

Piscine e solarium Napoli: come ottenere l’abbronzatura più bella

Dopo le misure di sicurezza, parliamo della parte più divertente: come ottenere una tintarella invidiabile in una delle piscine estive in provincia di Napoli? Ecco pochi consigli:

  1. Abbronzarsi a tavola

Il cibo è il migliore alleato di un’abbronzatura invidiabile. Consuma molta frutta e verdura, soprattutto se è di colore rosso, giallo e arancione. Questi colori, infatti, ti dicono che i frutti e le verdure contengono molti carotenoidi e che quindi ti regaleranno un’abbronzatura ambrata e duratura.

  1. L’acqua dolce è tua amica

Avere piscine e solarium Napoli a disposizione è il massimo per abbronzarsi, ma non dimenticare di sciacquarti accuratamente ogni volta che esci dall’acqua. Il cloro non è amico dell’abbronzatura.

Vuoi saperne di più, scopri le nostre offerte? Contattaci o vieni a trovarci a Cascine e Dintorni: siamo a tua disposizione.

Richiedi Informazioni