piatto-tipico-campano

Qual è il piatto tipico campano più amato in Italia?

Qual è il piatto tipico campano più amato in Italia? I sapori campani restano quelli più amati, richiesti e cucinati da tutti gli italiani e non solo.

Il piatto tipico campano più amato dagli italiani? Difficile a dirsi dato che la cucina italiana è decisamente speciale, ma forse quella campana un po’ di più.

Cucinare resta un’arte nostrana e il nostro magnifico Paese fa sì che quest’arte resti il suo patrimonio più grande. Eppure, nella classifica del “piatto tipico campano più amato in Italia”, in realtà comprendiamo che non è solo uno!

Piatto tipico campano, quale preferiscono in Italia?

Una domanda che all’apparenza sembra semplice da rispondere, ed invece è probabilmente una delle più complesse. Come si può scegliere? Tutti i piatti campani sono squisiti e magnifici, belli da vedere ed ottimi da mangiare.

Quando si pensa alla Campania e a tutte le province che la compongono, pensiamo subito ai diversi piatti tipici e ai prodotti campani.

Forse, alla domanda “Qual è il piatto tipico campano più amato in Italia?” esistono due tipi di risposte. Una d’impatto e l’altra molto più complessa. Si, inutile negarlo, il piatto tipico della Campania più amato in assoluto dagli italiani e non solo resta la Pizza. Dalle origini nobili, il piatto campano di origine napoletana resta in assoluto il must. È impossibile non pensare a Napoli o alla stessa Campania senza immaginare una pizza, preferibilmente Margherita. Forse questo non è solo “il nostro piatto tipico”, ma è il simbolo di tutta l’Italia nel mondo, ma che dire, come la fanno a Napoli…

Ma come avevamo detto pocanzi, il piatto può diventare subito - i piatti. Questo perché effettivamente non è solo uno. Anche se al primo posto resta la pizza che viene consumata periodicamente da ogni italiano almeno una volta a settimana. I piatti tipici campani più amati e consumati sono diversi.

Al secondo posto abbiamo il Casatiello. Mangiato come antipasto salato per le feste tipiche o come spuntino domenicale, è davvero un piatto tipico campano, ma viene richiesto, consumato e cucinato in tutti Italia, dal Nord al Sud. Dal gusto forte e pepato, ogni provincia campana ha un modo diverso di cucinarlo, eppure lo si ama comunque.

Al terzo posto, invece, troviamo due piatti, meglio dire dolci tipici: Pastiera e Babà. Uno è napoletano fino al midollo, l’altro dall’origine polacca, non importa in quale parte del globo vi troviate, quando si parla di questi due dolci, si parla della Campania. La Pastiera è un dolce tipico della Pasqua, ma spesso lo ritroviamo anche a Natale. Dal sapore unico e speciale tocca i palati di tutta Italia. Mentre il babà anche se è nato qualche chilometro più in là, è da considerare ormai un piatto tipico campano. La sua nascita è stata davvero fortuita, composta da una lunga lavorazione e dal sapore deciso, resta uno dei dolci più consumati in Italia e all’estero di “origine” campana.

Per trovare poi un continuo della classifica, quasi infinita, dove vede all’interno la Sfogliatella, il Migliaccio, la Pizza di Scarole, la nostra Genovese e il tipico Ragù napoletano, i Friarielli o meglio friggitelli, la Frittata di maccheroni, Pasta e fagioli, Sartù di riso, Cozze impepate, panzerotti... sì, una lista infinita per dire che forse non esiste un solo piatto tipico campano più amato in Italia!

Prodotti campani, da nord a sud un mix di sapori speciali

Una classifica povera quella che abbiamo fatto. Ma si, la cucina napoletana, come quella casertana, avellinese, salernitana e beneventana merita molto di più. Non a caso i prodotti campani sono quelli più richiesti e consumati in tutta Italia. Grazie alla nostra tradizione secolare e alle nostre terre, un piatto tipico campano diventa una vera poesia appena servito.

Si, c’è da dire che per quanto la pizza sia il simbolo di Napoli e di tutta la Campania, in realtà i piatti amati ne sono molti di più ed alcuni non sono neanche piatti. Basti pensare ai limoni di Amalfi, alla Mozzarella aversana e quella di Battipaglia, al salamino di maiale nero casertano, ai pomodori San Marzano, alla Pasta di Gragnano, fino alle olive del Cilento. Questa è la Campania. Dall’Italia all’estero tutti questi prodotti vengono esportati per dare al mondo la possibilità di poter assaporare i sapori del sud Italia.

Contattaci per prenotare il tuo pranzo o la tua cena

Richiedi Informazioni